rotate-mobile
Cronaca

Riaperta la linea ferroviaria adriatica, domenica di passione per i viaggiatori

Nel pomeriggio di domenica risultano una quarantina i treni coinvolti dai disagi tra ritardi, cancellazioni totali o parziali. Alla stazione di Rimini i ritardi sono compresi tra i 143 e 12 minuti.

Nonostante la riapertura, avvenuta all'ora di pranzo, sono ancora parecchi i disagi per i viaggiatori sulla linea ferroviaria adriatica chiusa alle 7 di domenica a causa dell'investimento di due ragazzine alla stazione ferroviaria di Riccione. La piena operatività è arrivata alle 12.30 dopo che, alle 10, era stato riaperto un solo binario tra le stazioni di Rimini e Cattolica. Una quarantina i treni coinvolti dai disagi tra ritardi, cancellazioni totali o parziali. Nel pomeriggio i ritardi dei convogli alla stazione riminese erano compresi tra i 143 e 12 minuti.

Tragedia nella stazione ferroviaria di Riccione

Due sorelle minorenni le vittime del drammatico investimento

Il racconto di chi ha assistito alla duplice tragedia

Il cordoglio del sindaco di Riccione

Traffico ferroviario in tilt

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaperta la linea ferroviaria adriatica, domenica di passione per i viaggiatori

RiminiToday è in caricamento