Ritrovata spiaggiata sulla battigia la carcassa di una tartaruga marina

I resti del povero animale sono stati portati a riva dalla mareggiata, sul posto è intervenuto il personale della Capitaneria di Porto e di Hera

Sono stati ritrovati nella prima mattinata di mercoledì, sulla battigia davanti al Bagno 103 di Rimini, i resti di una tartaruga marina morta. La carcassa, in avanzato stato di decomposizione, è stata trascinata a riva dalla mareggiata e scoperta dal bagnino durante la pulizia della spiaggia. Del ritrovamento è stata informata la Capitaneria di Porto che è intervenuta sul posto insieme al personale di Hera per la rimozione dei resti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento