Ritrovate dai carabinieri armi rubate in un campo di San Clemente

Nell'armadio blindato c'erano sette fucili da caccia risultati frutto di un furto in una abitazione di Saludecio. Gli inquirenti al lavoro per individuare gli autori del colpo

Nel tardo pomeriggio di lunedì, i carabinieri di Morciano sono intervenuti in un campo di San Clemente dove, un passante, ha notato una cassaforte in stato di abbandono. La pattuglia è arrivata nel fondo agricolo di via Panoramica verso le 18.30 e, nascosto dagli arbusti, ha individuato l'armadio blindato con, all'interno, sette fucili da caccia. Le armi sono risultate rubate in un'abitazione di Saludecio lo scorso 28 gennaio, il proprietario è stato quindi avvisato dai carabinieri che gli hanno restituito i fucili mentre sono in corso le indagini per individuare gli autori del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento