Ritrovato cadavere il cittadino sammarinese scomparso il primo marzo

I poveri resti sono stati trovati dai carabinieri della Compagnia di Novafeltria in un podere di Villa Verucchio

Si è conclusa con un drammatico epilogo la scomparsa di Marcello Biordi, sammarinese 54enne, che aveva fatto perdere le proprie tracce lo scorso 28 febbraio. La famiglia, non avendo più sue notizie, aveva lanciato un appello su Facebook, specificando che l'ultimo avvistamento risaliva alla giornata del 28 febbraio presso Ponte Messa. La macchina delle ricerche si era mossa subito e, nella mattinata di martedì, al centralino dei carabinieri della Compagnia di Novafeltria era arrivata la segnalazione di una persona residente nella valle del Marecchia che segnalava la presenza di un corpo, completamente nudo, riverso in un podere di Villa Verucchio.

Sul posto, oltre ai militari dell'Arma erano intervenuti i mezzi del 118 ma, il medico, non ha potuto fare altro che constatare il decesso. L'intera area è stata recintata dai carabinieri per permettere al personale della Sezione Rilievi del Comando Provinciale di Rimini di analizzare le tracce. Il medico legale, che ha analizzato il cadavere sul posto, pare abbia accertato che il decesso non sia dovuto a cause violente. Il corpo è stato poi trasferito presso l’obitorio dell’ospedale “Infermi” di Rimini per l'esame autoptico.

Sabato mattina Marcello Biordi, dipendente delle Poste, aveva lasciato la sua abitazione di Borgo Maggiore a bordo di una vecchia Fiat Panda grigia, indossava un piumino trapuntato blu e pantaloni scuri. I carabinieri di Novafeltria avevano recuperato la macchina: era aperta, con le chiavi inserite nel quadro; parcheggiata sulla strada verso Villa Verucchio davanti alla ditta Emir in un parcheggio libero sulla Marecchiese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento