rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Santarcangelo di Romagna

In Romagna è allarme "cannibali" delle auto. Nuovo caso nel riminese, rubato il cruscotto di una Bmw

Da Forlì a Cesena si moltiplicano i casi. Ad essere smontati, non senza danni agli interni, l’intero blocco del tachimetro e quello del computer di bordo

Cannibali di auto ancora in azione, rubato il cruscotto elettronico di una Bmw in sosta. Il colpo è andato in scena nella notte tra mercoledì e giovedì, per il proprietario l’amara scoperta al momento di andare nel parcheggio Nuovo colpo dei cannibali di auto che, prendendo di mira i veicoli in sosta, ne approfittano per rubare i preziosi optionals. Ad essere depredata, nella notte tra mercoledì e giovedì, una Bmw Serie 5 station-wagon parcheggiata in via dell’Argilla a Santarcangelo di Romagna.

Il proprietario l’aveva lasciata nella serata di mercoledì e, quando nella mattinata di giovedì è tornato per riprenderla, ha fatto l’amara scoperta. I ladri erano riusciti ad aprire il veicolo senza far scattare l’allarme per poi prendere di mira
l’intero cruscotto digitale. Ad essere smontati, non senza danni agli interni, l’intero blocco del tachimetro e quello del computer di bordo. Un danno ingente, del valore di diverse migliaia di euro. Al momento pare che la zona non fosse coperta dalle telecamere di videosorveglianza e il proprietario non ha potuto far altro che denunciare il furto ai
carabinieri.

I casi si stanno sommando sempre più con maggiore insistenza in tutta la Romagna, segnalazioni simili e continue si registrano anche a Forlì e Cesena. Il sospetto è quello che ci sia la mano di un gruppo specializzato nei furti di componenti elettroniche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Romagna è allarme "cannibali" delle auto. Nuovo caso nel riminese, rubato il cruscotto di una Bmw

RiminiToday è in caricamento