Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

‘Rosso come la neve’, il romanzo d'esordio della giornalista Grazia Buscaglia

Dopo una vita dedicata al giornalismo, la cronista, torinese di nascita, romagnola di adozione, si è cimentata in un thriller emozionale dalla scrittura asciutta, ma fluida

Mercoledì 12 giugno alle ore 20.45 presso la biblioteca "Panzini" di Bellaria si terrà la presentazione di ‘Rosso come la neve’, pubblicato da L’infernale edizioni di Genova. Si tratta del romanzo d’esordio di Grazia Buscaglia, giornalista de Il Resto del Carlino. Dopo una vita dedicata al giornalismo, la cronista, torinese di nascita, romagnola di adozione, si è cimentata in questo romanzo, un thriller emozionale dalla scrittura asciutta, ma fluida. Il libro presenta un caleidoscopio di personaggi legati insieme dal filo rosso dei segreti.  Segreti mai svelati, ma che riemergono nell’amicizia lunga una vita dei due protagonisti principali. Un libro da leggere tutto d’un fiato e che cattura pagina dopo pagina. A presentare l’evento sarà lo stesso editore del libro Ferdinando De Martino che intervisterà l’autrice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

‘Rosso come la neve’, il romanzo d'esordio della giornalista Grazia Buscaglia

RiminiToday è in caricamento