Rotary Club Rimini Riviera, passaggio di consegne: Menghi Sartorio nuovo presidente

Senior security manager, è titolare della Pro-Tech, azienda specializzata nell’installazione di impianti di sicurezza. E' socio del Rotary dal 2005

Demis Diotallevi con Aldo Menghi Sartorio

Passaggio delle consegne al Rotary Club Rimini Riviera. Da Demis Diotallevi, la presidenza in vista dell’annata rotariana 2017-2018 passa a Aldo Menghi Sartorio, 50 anni, 38esimo presidente del Club. Aldo Menghi Sartorio sarà affiancato nel consiglio direttivo dal vicepresidente Maurizio Temeroli, Maurizio Mancuso, Claudio Selvagno, Paolo Braccini, Fabio Mariani, Alessandro Mori e Nicola Perazzini. In veste di consiglieri past president, completano il consiglio Marco Moretti e Gianandrea Polazzi. Menghi Sartorio è sposato ed è padre di tre figli. Laureato in Ingegneria elettronica all’Università di Bologna, è iscritto all’Ordine degli Ingegneri di Rimini. Senior security manager, è titolare della Pro-Tech, azienda specializzata nell’installazione di impianti di sicurezza. E' socio del Rotary dal 2005. La cerimonia si è tenuta all’Hotel Ambasciatori di Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento