Rotonde sulla Statale 16: partito l'iter per eliminare gli impianti semaforici

All'incrocio con la Consolare e via Montescudo, entro il 2015 verrà concluso tutto l'iter amministrativo per la realizzazione delle opere

Dopo la pubblicazione del progetto definitivo sul BUR l’8 aprile scorso e l’apertura della conferenza dei servizi Stato-Regioni per l'acquisizione di tutti i pareri necessari, ha compiuto un altro passo avanti la procedura per arrivare alla realizzazione delle opere di completamento sulla viabilità connessa all’ampliamento sull’A14. Il 20 maggio è prevista infatti la pubblicazione del progetto per la necessaria procedura di screening ambientale. Per Rimini si tratta della realizzazione della rotatoria tra la SS72 e la  SS16; della rotatoria SP41 Montescudo - SS16; del sottopasso Via del Torrente / Via Pomposa; del sottopasso Via Covignano sulla SS16, della pista ciclabile in località Padulli / Covignano.

Nell’ultimo mese, dunque, sono state avviate le procedure espropriative mentre, nel giro di poche settimane, si aprirà Conferenza di Servizi per l'esecuzione delle opere. Al temine di queste procedure Società Autostrade apporterà le modifiche richieste al progetto anche dal Comune di Rimini e si aprirà la conferenza dei servizi Stato-Regioni per le questioni relative alla varianti urbanistiche. Successivamente verrà redatto il progetto esecutivo e affidati i lavori. Viene confermata la tempistica circa il completamento della procedura amministrativa, entro novembre/dicembre 2015

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come si ricorderà, il Comune di Rimini ha richiesto modifiche progettuali alla rotatorie, riguardanti: accesso diretto da via Flaminia Conca nella nuova rotatoria; accesso diretto in rotatoria da via Coriano; accesso diretto in rotatoria da via Montescudo. Queste richieste sulla rotatoria tra SS16 e Via Montescudo sono già state acquisite nei progetti pubblicati. ll Comune di Rimini, proprio nella direzione di accelerare al massimo i percorsi amministrativi e cautelarsi su ogni possibile inciampo, ha accantonato nuovamente le somme in bilancio - 1,3 milioni di euro - nel caso in cui non sia ANAS a provvedere agli espropri. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento