Ruba al Conad e aggredisce vigilantes: arrestata per rapina

E' successo giovedì sera al Conad di viale Vespucci. In manette è finita una 49enne inglese, che dovrà rispondere dell'accusa di rapina impropria.

Aggredisce addetto alla sorveglianza e viene arrestata dalla Polizia. E' successo giovedì sera al Conad di viale Vespucci. In manette è finita una 49enne inglese, che dovrà rispondere dell'accusa di rapina impropria. La donna, dopo aver preso degli articoli, ha cercato di passare le casse senza pagare. A quel punto l'addetto alla sicurezza l'ha fermata. Ma quest'ultima ha reagito, strappandogli la maglia. Sul posto sono arrivate le Volanti della Questura che hanno arrestato la 49enne.

DENUNCIA – Un'altra donna è stata invece denunciata poche ore prima poiché trovata con un manganello telescopico mentre si trovava al Parco Briolini. La donna dovrà rispondere dell'accusa di porto di oggetti atti ad offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento