Ruba al Conad e aggredisce vigilantes: arrestata per rapina

E' successo giovedì sera al Conad di viale Vespucci. In manette è finita una 49enne inglese, che dovrà rispondere dell'accusa di rapina impropria.

Aggredisce addetto alla sorveglianza e viene arrestata dalla Polizia. E' successo giovedì sera al Conad di viale Vespucci. In manette è finita una 49enne inglese, che dovrà rispondere dell'accusa di rapina impropria. La donna, dopo aver preso degli articoli, ha cercato di passare le casse senza pagare. A quel punto l'addetto alla sicurezza l'ha fermata. Ma quest'ultima ha reagito, strappandogli la maglia. Sul posto sono arrivate le Volanti della Questura che hanno arrestato la 49enne.

DENUNCIA – Un'altra donna è stata invece denunciata poche ore prima poiché trovata con un manganello telescopico mentre si trovava al Parco Briolini. La donna dovrà rispondere dell'accusa di porto di oggetti atti ad offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

Torna su
RiminiToday è in caricamento