rotate-mobile
Cronaca Riccione

Ruba cellulare in un negozio, catturato dai carabinieri durante la fuga

La prontezza dei militari dell'Arma ha permesso di recuperare la refurtiva e restituirla al legittimo proprietario che non si era ancora accorto di nulla

E' durata poco la fuga di un malvivente che, nella notte tra sabato e domenica, ha rubato un cellulare in un negozio di Riccione ed è stato subito arrestato dai carabinieri. Intorno alle 3 una pattuglia dell'Arma, che stava controllando la zona del Marano, si è imbattuta in due giovani che scappavano a gambe levate dall'attività commerciale e li ha inseguiti fino a bloccarli. Controllati uno di essi, poi risultato essere un marocchino 21enne, è apparso subito molto nervoso e dalla sua perquisizione è spuntato un cellulare di dubbia provenienza. I successivi accertamenti hanno permesso di scoprire che lo smartphone era stato sottratto poco prima nel negozio ed è stato restituito al proprietario che non si era ancora accorto del furto. Il 21enne, invece, è stato trattenuto in camera di sicurezza e sarà processato per direttissima lunedì mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba cellulare in un negozio, catturato dai carabinieri durante la fuga

RiminiToday è in caricamento