menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba i prodotti sugli scaffali e prende a gomitate in faccia il personale del supermercato

Bloccato dai carabinieri il rapinatore che ha tentato il colpo ai danni di un supermercato di Marina Centro

Nella mattinata di emrcoledì i carabinieri sono intervenuti nel supermercato Conad di viale Vespucci, a Marina Centro, dove il personale aveva bloccato un ladro in fuga. Secondo quanto emerso il malvviente, un 42enne romeno già noto alle froze dell'ordine, era stato sorpreso dal responsabile del negozio a rubare della merce dagli scaffali. Vistosi scoperto, lo straniero aveva sferrato una gomitata in faccia al dipendente per poi cercare di scappare. Nel frattempo, scattato l'allarme, sul posto è arrivata una pattuglia dell'Arma coi militari che sono riusciti ad acciuffare il romeno e ad ammanettarlo. Il responsabile del supermercato è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso, da dove è stato poi dimesso con una prognosi di 15 giorni mentre il 42enne è stato portato in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima. Giovedì mattina, comparso davanti al giudice con l'accusa di rapina impropria, il malvivente è stato condannato a 2 anni di reclusione da scontare nel carcere riminese dei "Casetti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento