Ruba il bancomat alla mamma della fidanzata e si dà alle spese folli

In pochi mesi il ragazzo ha prelevato oltre 5mila euro negli sportelli automatici della provincia di Rimini

Aveva rubato il bancomat alla amdre della propria fidanzata e, in pochi mesi, un 37enne campano si era dato alle spese pazze prelevando oltre 5mila euro. Si è conclusa con una denuncia a piede libero, per indebito utilizzo carte di credito, la carriera di ladro seriale del ragazzo individuato dai carabinieri della Stazione di Montescudo. Gli inquirenti dell'Arma sono arrivati al 37enne tracciando i vari prelievi, effettuati negli sportelli automatici della provincia di Rimini, e analizzando i filmati delle telecamere a circuito chiuso. Nonostante il campano avesse il volto travisato da un casco, a tradirlo sono stati gli indumenti abitualmente indossati dal malvivente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento