menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba rasoi di marca, dopo la condanna a 5 mesi torna in libertà

Un 20enne di nazionalità ucraina, residente a Rimini, è stato arrestato dai Carabinieri di via Flaminia per furto aggravato. Il giovane è stato sorpreso all’interno di un centro commerciale mentre si stava allontanando con prodotti per l’igiene personale

Un 20enne di nazionalità ucraina, residente a Rimini, è stato arrestato dai Carabinieri di via Flaminia per furto aggravato. Il giovane è stato sorpreso all’interno di un centro commerciale mentre si stava allontanando con prodotti per l’igiene personale (prevalentemente rasoi da barba), rubati forzando i sistemi antitaccheggio ed occultandoli  in una borsa porta per computer.

La refurtiva, per un valore stimato in circa 500euro, è restituita al direttore del supermercato. Processato per direttissima giovedì mattina, è stato condannato a 5 mesi di reclusione con pena sospesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento