rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Ruba uno zaino sotto gli ombrelloni, catturato il "topo da spiaggia"

Il malvivente seriale aveva già colpito in altri due stabilimenti balneari prima di essere catturato dagli stessi bagnanti che avevano dato l'allarme

A dare l'allarme, nel pomeriggio di lunedì, sono stati gli stessi bagnanti che insospettiti dalla presenza di un giovane che si aggirava tra gli ombrelloni hanno iniziato a tenerlo d'occhio fino a quando ha afferrato uno zaino lasciato incustodito e ha tentato di scappare. I vacanzieri dello stabilimento di Marina Centro, oltre a chiamare la Polizia di Stato, sono riusciti a bloccare il malvivente e a trattenerlo fino all'arrivo delle divise. Identificato per un 23enne, già noto alle forze dell'ordine e sottoposto al foglio di via dal comune di Rimini, il ladro è stato trovato in possesso sia dello zaino appena rubato che ad altri due sottratti in precedenza. Mentre erano in corso gli accertamenti, sul posto è arrivata una delle vittime che ha potuto riottenere i suoi averi. Il 23enne, invece, è stato portato in Questura e arrestato per furto aggravato e continuato oltre che denunciato per inosservanza del provvedimento del foglio di via.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba uno zaino sotto gli ombrelloni, catturato il "topo da spiaggia"

RiminiToday è in caricamento