menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ignoti rubano la statua del Santo Patrono di Mondaino, indagano i carabinieri

Vandali in azione giovedì sera, dopo aver manomesso la nicchia sono fuggiti con l'immagine sacra lasciando tracce di sangue sul vetro. I militari dell'Arma sono alla ricerca degli autori del gesto

Ad accorgersi che la nicchia di via Roma, a Mondaino, era stata manomessa sono stati alcuni passanti che hanno subito allertato il 112 nella serata di giovedì. Quando i militari dell'Arma sono arrivati sul posto hanno scoperto che i vandali, dopo aver forzato la bacheca in vetro con un palo poi ritrovato, si erano impossessati della statua di San Michele, santo patrono del paese. Dalle prime indagini è emerso che gli ignoti autori del gesto, dopo aver rotto il vetro, si erano tagliati con le schegge lasciando evidenti tracce di sangue che sono state repertate dai carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento