Rubano una borsa da donna al mercato: due giovanissime nei guai

Giunti sul posto, con l’ausilio del proprietario della bancarella e dell’avventore, i poliziotti hanno immediatamente bloccato le due ladre

Gli agenti della Volante della Questura di Rimini hanno denunciato due ragazze poco più che maggiorenni per furto aggravato in concorso commesso nei confronti del proprietario di una bancarella del mercato cittadino. Sabato mattina, intorno alle 8, su disposizione della Sala Operativa, una pattuglia si è portata in via Roma, in quanto un cittadino aveva notato una ragazza rubare una borsa da donna esposta in una bancarella del mercato ed insieme alla sua amica allontanarsi a passo veloce. Giunti sul posto, con l’ausilio del proprietario della bancarella e dell’avventore, hanno immediatamente bloccato le due ragazze (una di origine albanese di 19 anni e l’altra di Forlì di 18 anni) e portate in Questura le hanno denunciate per furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento