rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Riccione

Ruspe in azione alla foce del Marano per migliorare il deflusso

L'assessore Ermeti: “Si tratta di opere idrauliche previste ed effettuate ogni qualvolta a causa delle condizioni meteo o del ripetersi delle mareggiate si rendano necessarie"

Sono tornate le ruspe alla foce del Marano dove questa mattina sono stati eseguiti i lavori di riapertura della foce al torrente dove per l’azione del mare non è raro che si formino dune di sabbia. I lavori, programmati dal Settore Ambiente del Comune di Riccione consentiranno di riportare a situazione ottimale il deflusso delle acque fluviali verso quelle marine, l'ingresso di queste nel primo tratto del canale del Marano, con il conseguente rimescolamento delle acque dolci e salate alla foce. 

“Si tratta di opere idrauliche previste ed effettuate ogni qualvolta a causa delle condizioni meteo o del ripetersi delle mareggiate si rendano necessarie - afferma l’assessore all’Ambiente Lea Ermeti -. Anche questa mattina quindi abbiamo effettuato la solita apertura della foce del Marano per migliorare il deflusso e l'ingresso dell'acqua marina"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruspe in azione alla foce del Marano per migliorare il deflusso

RiminiToday è in caricamento