menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sadegholvaad: "Per le vacanze di Pasqua evitare pasticcio comunicativo come per la montagna"

L'assessore alle attività economiche: "Rimini non potrebbe accettare acriticamente una doccia fredda come quella appena caduta sugli operatori del turismo invernale"

"Evitare per le festività pasquali il pasticcio comunicativo combinato con l'annuncio dello stop agli impianti sciistici a poche ore dalla ipotetica riapertura". L'assessore alle Attività economiche del Comune di Rimini, e candidato sindaco, Jamil Sadegholvaad, interviene sul tema delle chiusure causa pandemia. Evidenziando che "non siamo per nulla fuori dalla tempesta Covid", per cui "rispetteremo le decisioni del nuovo Governo che tutelano la salute di chi contrae il virus e la tenuta della rete ospedaliera continuamente a rischio stress". Però, avverte, "Rimini non potrebbe accettare acriticamente una doccia fredda come quella appena caduta sugli operatori commerciali e turistici della montagna". L'assessore chiede che si tenga conto "dell'impatto devastante sul fronte economico" del coronavirus e di "dare una visione di prospettiva, concordare linee guida certe". Infatti, prosegue Sadegholvaad, "quello che francamente lascia sconcertati gli operatori economici e i lavoratori è lo stato di permanente incertezza, contro ogni pianificazione comunicata per tempo". A circa 50 giorni dalle festività pasquali e della ormai prossima stagione estiva la preoccupazione è "reale": chi adegua i propri locali, chi sfrutta al meglio le possibilità date da Rimini Open Space, chi programma la pubblicità. Gli imprenditori riminesi "sono pronti a riaprire e c'è anche chi, come da dna romagnolo, sfida la crisi investendo su nuove attività". Per cui "va assolutamente evitato che questo dinamismo vada disatteso per superficialità". Insomma, sintetizza, "al rigore delle norme serve accompagnare anche una rapidità da parte del Governo nel dare una visione di prospettiva e comunicarla per tempo". Evitando "repentini cambi di programma, dietrofront e incertezza di qualsiasi programmazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento