menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saltano la scuola e bruciano cassonetti: 12enni "consegnati" ai genitori

A Bellaria Igea Marina identificati i teppisti che incendiavano i cassonetti del rifiuti. Nella mattinata di igiovedì a seguito di una segnalazione sull'utenza 112, una pattuglia è intervenuta in via Pinzon

A Bellaria Igea Marina identificati i teppisti che incendiavano i cassonetti del rifiuti. Nella mattinata di igiovedì a seguito di una segnalazione sull’utenza 112, una pattuglia è intervenuta in via Pinzon dove poco prima erano stati segnalati due ragazzi, di 13 e 12 anni, che appiccavano il fuoco ad un bidone per la raccolta differenziata e si erano impossessati di una bicicletta che avevano poi restituito a seguito del “richiamo” del personale di un’agenzia immobiliare.

I due minori, colti in flagranza sono stati condotti in caserma e affidati alle rispettive famiglie alle quali si richiedeva un maggiore controllo. In particolare, ed atteso che veniva appurato che i ragazzi, da tempo, stavano anche “marinando” la scuola, venivano sensibilizzati i genitori e gli insegnanti ad adottare ogni utile accorgimento per evitare sanzioni agli obblighi scolastici ed alla vigilanza dei minori. Attualmente sono in corso mirati accertamenti per verificare se i ragazzi risultano anche gli autori di analoghi atti di vandalismo verificati nella zona negli ultimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento