menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saludecio: in tre sorpresi a rubare gasolio, due riescono a scappare

Un auto con all’interno tre individui dal fare sospetto, aveva attirato numerosi attenzioni a Saludecio: evidentemente non si sbagliavano i cittadini che hanno chiamato, mercoledì notte, i Carabinieri

Un auto con all’interno tre individui dal fare sospetto, aveva attirato numerosi attenzioni a Saludecio: evidentemente non si sbagliavano i cittadini che hanno chiamato, mercoledì notte, i Carabinieri affinchè intervenissero per un controllo. Infatti al loro arrivo gli uomini dell’Arma hanno sorpreso i tre mentre tentavano di rubare del gasolio all'interno di un cantiere.

Questi, vistisi scoperti, immediatamente sono scappati in tutte le direzioni inseguiti dai Carabinieri del Nucleo operativo che, nel frattempo, avevano ottenuto rinforzi con l'arrivo di altri militari sia dell'Aliquota Radiomobile che della locale Stazione.

La ricerca portava a rintracciare, nel cuore della notte, lungo la via che portava da Saludecio a Cattolica, uno dei ladri il quale, a passo svelto, cercava di dileguarsi nel buio. I carabinieri sono poi riusciti ad arrestare un trentenne lettone, domiciliato in Cattolica, operaio.

Nel corso dei successivi accertamenti si è appurato che i ladri avevano già riempito della taniche di gasolio per un totale di 65 litri ed altre erano pronte per proseguire con l'attività delittuosa.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento