Minaccia di impiccarsi su un peschereccio: poliziotto evita l'insano gesto

E' successo nel primo pomeriggio di sabato in via Destra del Porto, all'altezza della sede storica della Capitaneria di Porto

Aspirante suicida salvato da un agente della Volante della Questura di Rimini. E' successo nel primo pomeriggio di sabato in via Destra del Porto, all'altezza della sede storica della Capitaneria di Porto. I fatti si sono consumati intorno alle 14.45: tutto ha avuto inizio quando un pescatore marocchino si è arrampicato sul cestello del natante, per poi minacciare di impiccarsi dopo aver effettuato un nodo con una corda.

Immediato l'intervento dei soccorritori. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, insieme al personale della Polizia e della Capitaneria di Porto. E' iniziata una lunga trattativa per ricondurre alla ragione l'extracomunitario. Ad un certo punto un agente è salito su una scala, afferrando l'aspirante suicida, staccando il cappio dal collo. Dopo averlo riportato a terra, l'ha affidato alle cure dei sanitari di "Romagna Soccorso".


 

La precisazione:

Il pescatore prima di minacciare di suicidarsi non ha avuto una violenta lite con me. Al momento in cui il pescatore si è recato all'imbarcazione non mi trovavo neppure a bordo di essa, bensì ero da tutt'altra parte. Appena avvertito telefonicamente da altri marinai di quanto stava accadendo a bordo ho provveduto ad allertare le autorità e solo in un secondo tempo mi sono recato al peschereccio.

L'armatore dell'imbarcazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento