San Clemente, grande successo per l’iniziativa “Facciamoci sentire”

L'iniziativa "Facciamoci sentire" presso il centro socio-riabilitativo di San Clemente è riuscita con successo

Da sinistra Sonia Vico, Francesca Gennari, Valentina Sanchi, Corrado Gaia, Dejavù, Donato Meleti, Raffaella Piva.

L’iniziativa “Facciamoci sentire” presso il centro socio-riabilitativo di San Clemente è riuscita con successo. Più di cento di persone sono intervenute per partecipare alle iniziative proposte: mostra di attrezzi agricoli a cura del Centro autogestito Valconca di San Clemente, il Ludobus, laboratorio di stencil, mercatino e pesca di beneficenza oltre al buffet curato dai ragazzi del Savioli di Riccione.

Dopo il saluto istituzionale si è svolto il concorso musicale che prevedeva due sezioni. Per la sezione dei giovanissimi la giuria ha premiato la giovanissima Valentina Sanchi, di Morciano di Romagna con la canzone “Uguale a lei” di Laura Pasini. Per la sezione dei giovani ha vinto la band Dejavù composta da Filippo Masini e Michael Signorotti di Saludecio e Riccardo Galanti di Mondaino. Per i vincitori di entrambe le categorie un piccolo premio a cura del Comune di San Clemente.

Alla giornata hanno partecipato il sindaco Christian D’Andrea, gli assessori Donato Meleti e Corrado Gaia, l’assessore provinciale Mario Galasso, le responsabili del Centro, Francesca Gennari e Raffaella Piva, la scuola secondaria di 1° e l’Istituto Alberghiero G. Savioli di Riccione, oltre agli ospiti, operatori, parenti e amici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Gli amici del bar non lo vedono da giorni, ritrovato cadavere in casa

  • Vent'anni fa l'arrivo dal Senegal, la sfida di Sonia: "Apro la mia trattoria romagnola"

  • Il Comune pronto a demolire balconi trasformati in verande e sale da pranzo coperte

  • Non pedala sulla pista ciclabile, ciclista multato dai carabinieri

  • Truffatore seriale arrestato a Rimini, su di lui un mandato di cattura europeo

Torna su
RiminiToday è in caricamento