Cronaca

Spaccata nella notte, preso di mira dai ladri negozio di biciclette

I malviventi hanno sfondato la vetrina con una vettura rubata per poi fuggire con la refurtiva

Colpo da 7mila euro quello messo a segno, nella notte tra lunedì e martedì, ai danni di un negozio di bici di San Clemente. I malviventi sono entrati in azione verso le 4.30 al "Reparto Corse" di via Cà Togni quando, utilizzando un'Alfa Romeo Mito rubata poco lontano, hanno sfondato la vetrina e iniziato a fare razzia di quanto trovato a portata di mano. A sparire sono state tre biciclette usate, di proprietà di alcuni clienti che le avevano lasciate in riparazione, e alttrettante due ruote nuove. I ladri hanno caricato la refurtiva su un altro veicolo e sono fuggiti a tutta velocità mentre scattava l'allarme che ha fatto accorrere sul posto i carabinieri. Sono in corso le indagini per individuare la banda di malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata nella notte, preso di mira dai ladri negozio di biciclette

RiminiToday è in caricamento