rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca San Clemente

Erba e fumo a volontà, fermato con quasi 1,5 etti di stupefacente

Il ragazzo, fermato per un controllo stradale dai carabinieri, si è dimostrato troppo nervoso

E' stato il nervosismo a tradire un 22enne di San Clemente che, nella notte tra giovedì e venerdì, è stato pizzicato dai carabinieri con quasi 1,5 etti di stupefacente. Il giovane, al volante della propria vettura, era stato fermato da una pattuglia dell'Arma di Morciano per un normale controllo. Alla vista delle divise, il 22enne ha dato forti segni di agitazione che hanno insospettito i militari i quali hanno deciso di perquisire l'abitacolo e il giovane. Dall'esame sono così spuntati 92 grammi di hashish e 47 di marijuana, oltre al materiale per il confezionamento, che sono valsi le manette al ragazzo poi processato per direttissima venerdì mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erba e fumo a volontà, fermato con quasi 1,5 etti di stupefacente

RiminiToday è in caricamento