Cronaca

Chiara Ferragni sceglie uno stilista romagnolo per il red carpet di Cannes

L'influencer più famosa al mondo si è presentata alla premiere del film di Tarantino con un nuovo look aggressivo

Capelli corti, biondissimi, un make up che esalta lo sguardo e un abito aggressivo. L'influencer più famosa al mondo ha catturato di nuovo l'attenzione di fotografi e pubblico al 72esimo festival di Cannes. Chiara Ferragni si è presentata alla premiere di "C'era una volta Hollywood", nuovo film di Quentin Tarantino con Brad Pitt e Leonardo Di Caprio, sfoggiando un look che ha stupito tutti. Un outfit firmato Philosophy e creato dallo stilista misanese Lorenzo Serafini, un talento della moda che già da quattro anni firma il marchio contemporaneo e romantico fondato da Alberta Ferretti. Una linea molto amata anche all'estero e prodotta dall'azienda Aeffe di San Giovanni in Marignano.

Per il red carpet a Cannes la fashion desinger, moglie di Fedez, ha indossato una lunga gonna in seta, impreziosita con Swarovski, con un profondo spacco sulla gamba, e un top bustier nero e argento. La fashion designer aveva promesso ai fan un rivoluzionario cambio di look e ci è riuscita, postando poi su Instagram alcune foto dell'outift e una carrellata dei suoi precenti red carpet a Cannes, compreso il debutto nel 2011. Ferragni e Serafini sono amici da molti anni e non è la prima volta che la blogger sceglie un suo abito per eventi internazionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiara Ferragni sceglie uno stilista romagnolo per il red carpet di Cannes

RiminiToday è in caricamento