rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca San Giovanni in Marignano

San Giovanni unita nella Giornata del Dono, pranzo benefico a favore del Gruppo Appartamento

Il Comune di San Giovanni in Marignano, insieme alle Associazioni marignanesi, aderisce alla Giornata del Dono fin dalla prima edizione

Il Comune di San Giovanni in Marignano, insieme alle Associazioni marignanesi, aderisce alla Giornata del Dono fin dalla prima edizione. Quest’anno il desiderio degli organizzatori era quello di scendere in piazza per un momento di condivisione e partecipazione. Per questo è stato programmato un pranzo di raccolta fondi di beneficenza a favore del Gruppo Appartamento per persone con Disabilità, organizzato grazie a oltre 20 volontari presenti e disponibili, ma anche a diversi sponsor che hanno messo a disposizione alimenti e bevande per circa 200 persone.

Si è trattato di una giornata molto emozionante, iniziata con un minuto di silenzio dedicato a Centro21 e Cuore21 e proseguita con la consegna delle borse di studio agli studenti meritevoli messe a disposizione da Avis, nonchè il riconoscimento agli oltre 40 giovani del progetto Volontar.Io, che durante il periodo estivo hanno svolto esperienze presso le Associazioni marignanesi.

Grande disponibilità e spirito collaborativo da parte delle Associazioni che fin dal primo mattino si sono date appuntamento per l’allestimento e la logistica della giornata. Importante anche la presenza della coop. Cà Santino, con ragazzi, operatori e famiglie, ma anche i residenti del Gruppo Appartamento che hanno dimostrato di essere particolarmente integrati con i volontari marignanesi vista la collaborazione e lo scambio avvenuti in questo primo anno.

Da questa giornata per tutto l’anno sarà possibile partecipare alla raccolta fondi che permetterà l’allestimento di una sala attigua al gruppo appartamento (via Ferrara), dove i ragazzi potranno svolgere attività di tempo libero e condivisione, anche insieme agli altri condomini. Presenti anche i referenti di VolontaRomagna, alcuni amministratori dei comuni di Mondaino, Misano Adriatico, Saludecio, Riccione, Cattolica, nonchè Nadia Rossi, consigliera regionale, in rappresentanza della Regione Emilia Romagna, che ha portato i saluti del Presidente Stefano Bonaccini, impossibilitato ad esserci, ed ha condiviso la consegna di attestati e borse di studio con l’Amministrazione e l’Associazionismo.

Affermano congiuntamente Associazioni e Amministrazione comunale: “Ieri abbiamo vissuto insieme un evento corale, denso di emozioni, valore umano e partecipazione. Un’iniziativa che per tutti noi ha acquisito un senso ancora più grande nel nome di realtà come Centro21 e Cuore21, il cui esempio ora va perseguito con ancora maggiore convinzione. Ogni anno l’entusiasmo e la qualità dell’esperienza che l’associazionismo marignanese è in grado di offrire ai cittadini di ogni età è sempre più qualificato ed entusiasmante. La Giornata del Dono è proprio il simbolo più alto di questo inestimabile patrimonio. Siamo felici della grandissima adesione da parte dei cittadini marignanesi che con la loro generosità sono passati per condividere la giornata ed effettuare donazioni. Anche la presenza di Cà Santino ci ha reso particolarmente felici, perché al di là del dono materiale, poter condividere esperienze come questa rappresenta un ulteriore dono e valore, arricchendo la nostra comunità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni unita nella Giornata del Dono, pranzo benefico a favore del Gruppo Appartamento

RiminiToday è in caricamento