rotate-mobile
Cronaca

San Leo tra i partner del programma frontaliero Italia-Croazia

Martedì 17 maggio ospiterà una delegazione italiana e croata per la visita alla Fortezza e al Museo

In vista della conferenza finale del programma che si terrà ad Ancona il 18 maggio, il Comune di San Leo, in collaborazione con la Regione Marche, ospiterà martedì 17 maggio, i partner italiani e croati domani per una visita guidata alla Fortezza e, nello specifico, al Musleo recentemente inaugurato al suo interno.

Il Musleo è un Ecomuseo che racconta il territorio attraverso i testimoni di oggi e di ieri e rappresenta un portale d’accesso privilegiato alle ricchezze storiche, naturalistiche, ambientali del territorio circostante.

La giornata di domani prevede, dopo la visita alla Rocca e al Musleo, una passeggiata nel centro storico alla scoperta dei principali monumenti  religiosi di San Leo: La Pieve (il più antico monumento religioso del Montefeltro), il  Duomo e La Torre Campanaria.

Il giorno successivo, in occasione della conferenza finale, sarà istituito l'Osservatorio permanente transfrontaliero di Made in Land, con l’obiettivo di creare rapporti e relazioni sia tra i sottoscrittori che con gli esterni, per divulgare le azioni pilota del progetto, condividere buone pratiche e replicarne i risultati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Leo tra i partner del programma frontaliero Italia-Croazia

RiminiToday è in caricamento