Tragedia sulle piste da sci, muore durante la discesa in snowboard

Rovinosa caduta nel fuoripista, nonostante i sanitari si siano prodigati per cercare di rianimarlo, il medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso

Foto Il Dolomiti

Ha perso la vita nella mattinata di martedì, scendendo con il suo snowboard sulle piste di Madonna di Campiglio. Un drammatico incidente quello che ha visto coinvolto Giacomo Zafferani, 34enne della Repubblica di San Marino, deceduto in seguito alle gravissime lesioni riportate. Secondo quanto emerso, il giovane stava facendo un fuoripista nella zona dello Spinale quando ha perso il controllo della tavola rovinando sulla neve. E' scattato l'allarme da parte degli altri componenti della comitiva con cui stava sciando che, non vedendolo arrivare, hanno iniziato a preoccuparsi e, sul posto, sono intervenuti i soccorsi. Nonostante l'arrivo anche dell'elicottero e della “Squadra di soccorso alpino Carabinieri” di Madonna di Campiglio, le condizioni del 34enne sono apparse subito disperate e, nonostante i sanitari si siano prodigati per cercare di rianimarlo, il medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento