rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Centenario Fellini: Gnassi chiede a Conte una legge speciale per il regista

La richiesta del sindaco di Rimini al Forum di San Patrignano e il premier rimanda a un incontro a Roma

AIl sindaco di Rimini Andrea Gnassi non si è lasciato sfuggire l'occasione e, a margine del suo intervento a San Patrignano, in occasione del Sustainable Economy Forum, ha consegnato al premier Giuseppe Conte una lettera e dei materiali per chiedere l’istituzione di una Legge speciale di Stato in occasione dei cento anni dalla nascita di Federico Fellini, che ricorrono nel 2020. Gnassi ha spiegato al premier che ci saranno numerosi eventi in programma l'anno prossimo. Conte ha accolto l'idea e ha rimandato la discussione in un incontro specifico a Roma.

Il premier Conte a San Patrignano: "Serve un'economia sostenibile e dare opportunità ai giovani"

La richiesta era stata anticipata al premier lo scorso ottobre quando partecipò a Rimini all’assemblea nazionale dell’Anci. Una eventuale iniziativa del Governo in questo senso andrebbe finanziata nell’anno in corso. Gnassi ha inoltre spiegato gli investimenti di Rimini sull’ambiente, a partire dalle fogne, e sullo Urban art museum, il progetto di un grande quadrante museale che comprende il museo Fellini e il museo arte moderna e contemporanea con San Patrignano. Il primo cittadino ha chiuso l'intervento invitando Conte all’inaugurazione del nuovo belvedere sul lungomare di piazzale Kennedy a fine giugno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centenario Fellini: Gnassi chiede a Conte una legge speciale per il regista

RiminiToday è in caricamento