Santarcangelo, entro venerdì le richieste di agevolazione sulla tassa sui rifiuti

Al momento della presentazione della richiesta sarà necessario allegare l'atto costitutivo o la modifica dello statuto contenenti l'oggetto sociale con l'indicazione delle finalità di beneficio comune

C’è tempo fino a sabato per presentare richiesta di agevolazione sulla tassa rifiuti da parte di utenze non domestiche in difficoltà finanziaria. Per l’anno 2016 infatti, la Giunta comunale – per il secondo anno consecutivo – ha stanziato un fondo per concedere delle riduzioni sulla tassa rifiuti a particolari categorie di utenze non domestiche, al fine di bilanciare il maggior aumento tariffario conseguente al passaggio da Tarsu a Tari. Il fondo a disposizione ammonta a 20mila euro e per presentare richiesta di agevolazione occorre compilare l’apposito modulo dove è necessario dichiarare il proprio reddito d’impresa per gli anni 2014 e 2015. 

Nel mese di novembre invece sarà possibile presentare domanda di agevolazione per i nuovi pubblici esercizi aperti nelle frazioni e per le imprese che si costituiscono in società benefit. Per la prima categoria di utenze non domestiche il fondo ammonta a 4mila euro ed è destinato a finanziare una riduzione o un rimborso (in caso di pagamento già effettuato) sulla Tari 2016 del 50 per cento. Anche nel secondo caso il fondo è destinato a finanziare una riduzione o un rimborso del 50 per cento, ma l’importo stanziato dall’Amministrazione comunale sale a 6mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento della presentazione della richiesta sarà necessario allegare l’atto costitutivo o la modifica dello statuto contenenti l’oggetto sociale con l’indicazione delle finalità di beneficio comune. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Tributi aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13, giovedì su appuntamento dalle 15 alle 17 (0541/356.273). La modulistica è reperibile anche sul sito del Comune, nella sezione della Guida ai servizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento