Amazon a Santarcangelo, conto alla rovescia per l'apertura dello stabilimento. LE FOTO

Il colosso dell'e-commerce darà il via tra alcune settimane alle attività nel borgo clementino

I lavori procedono a tempi record e tra poche settimane, entro settembre, Amazon aprirà i battenti a Santarcangelo facendo partire già diverse attività. Lo stabilimento è stato costruito ex novo e sorge nell'area vicino al polo scolastico, che comprende le scuole Molari e Franchini. L'area è anche sede di altre aziende e ospiterà inoltre il quartier generale dell'azienda Marr. Sta nascendo infatti un grande polo lavorativo e imprenditoriale.

Con l'apertura di Amazon in arrivo nuovi posti di lavoro

Nel deposito di smistamento da 7.700 mq. di Santarcangelo, Amazon creerà più di 20 posti di lavoro a tempo indeterminato, entro la fine del 2019. Inoltre, i fornitori di servizi di consegna assumeranno più di 100 autisti a tempo indeterminato, che ritireranno i pacchi dal deposito di smistamento e li consegneranno ai clienti di Amazon nel centro-nord. Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di  aprire un nuovo deposito di smistamento a Santarcangelo di Romagna, dove grazie agli oltre 20 anni di esperienza nel settore, ai progressi tecnologici e agli investimenti nelle infrastrutture saremo in grado di garantire ai nostri clienti servizi innovativi e consegne più veloci che mai”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Tenta il gesto estremo sui binari del treno, salvata appena in tempo dai carabinieri

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento