rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Santarcangelo di Romagna

Santarcangelo commemora i caduti di tutte le guerre: "Il ricordo viva ancora"

"Ai caduti va il mio primo pensiero, un pensiero commosso per quelle 185 vite spezzate di santarcangiolesi che non sopravvissero a battaglie, malattie, scarsità di cibo e beni di prima necessità", ha affermato Parma

Santarcangelo ha celebrato la Giornata dell’Unità Nazionale e Festa delle Forze Armate. "Ai caduti va il mio primo pensiero, un pensiero commosso per quelle 185 vite spezzate di santarcangiolesi che non sopravvissero a battaglie, malattie, scarsità di cibo e beni di prima necessità - ha affermato il sindaco di Santarcangelo, Alice Parma -. Dopo tanto tempo, il fatto che il ricordo viva ancora non solo nelle famiglie ma anche nella comunità locale è un segnale, a mio avviso, che il lavoro sulla memoria può dare frutti concreti e tangibili".

"Il mio secondo pensiero, al quale ci richiama la ricorrenza stessa, è per le forze armate, che ringraziamo come sempre non solo per la presenza qui oggi, ma per l’instancabile lavoro al servizio della pace e della convivenza civile tra i popoli del mondo. “Guardiane della pace”, così ho definito lo scorso anno le forze armate: una definizione che ribadisco, così come rinnovo il ringraziamento alle forze dell’ordine, alla Prefettura, alla Questura e alla polizia locale per il loro lavoro quotidiano sul territorio. Ricorrenze istituzionali come questa, sono anche l’occasione per alzare lo sguardo e osservare il mondo, per verificare in quali condizioni si trova quella creatura fragile che ha il nome di pace", ha aggiunto.

Il primo cittadino, ricordando il conflitto in Siria, ha evidenziato come sia "importante continuare a lavorare sulla conoscenza e la memoria, con l’aiuto di tutti i soggetti attivi del territorio. Proseguiamo il nostro cammino ideale verso un futuro di pace, che in anni come
questi assomiglia sempre di più a un’utopia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santarcangelo commemora i caduti di tutte le guerre: "Il ricordo viva ancora"

RiminiToday è in caricamento