rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Santarcangelo di Romagna

Matteo Montevecchi contro "Pensare Una mano per Santarcangelo: "Questa lista è una farsa, un film comico"

Il consigliere dell'opposizione: "E' una situazione imbarazzante, c'è un cambio di casacca sotto agli occhi di tutti"

A Santarcangelo, il consigliere dell'opposizione Matteo Montevecchi va contro la lista ‘Pensare Una Mano’: “In Consiglio comunale è sia con la Parma che all’opposizione. Un film comico”

“Oggi la lista ‘Pensare Una Mano per Santarcangelo’ di fatto in Consiglio Comunale esiste già ed ha almeno due membri: Danilo Rinaldi e Andrea Novelli. Una situazione imbarazzante, perché Danilo è uno dei principali esponenti della maggioranza, assessore da 5 anni della Giunta Parma, mentre Andrea Novelli è da ben 10 anni schierato all’opposizione”. Esordisce così il Consigliere Comunale d’opposizione Matteo Montevecchi, poi sottolinea: “Come può, questa nuova lista civica, avere uomini sia nella maggioranza, che nell’opposizione? Da un lato si approva totalmente la linea Parma e dall’altro la si critica dai banchi dell’opposizione, una situazione imbarazzante che pare davvero un film comico se solo non fosse vero”.

Infine Matteo Montevecchi chiosa: “Questo cambio di casacca è innanzitutto un tradimento nei confronti degli elettori dell’ormai ex lista civica Una Mano Per Santarcagelo, che per 10 anni è stata all’opposizione del Pd e di Alice Parma. I cittadini non ci cascano più in queste operazioni di marketing politico. Rinaldi e Novelli si decidano. A questo punto, o Novelli passa tra i banchi della maggioranza, o Danilo Rinaldi si dimette dalla Giunta. Finiamola con questa farsa”.

La sintesi di Montevecchi

Il 20 dicembre 2018 viene creata la pagina Facebook “Pensare Santarcangelo”.  Il 23 gennaio 2019 appare un logo e la pagina si trasforma in una lista civica. Tra i promotori figura Danilo Rinaldi, attuale assessore della Giunta Parma con delega alla sicurezza e ai servizi sociali, candidato nel 2014 tra le file di Sinistra Unita. Alcuni attivisti. Nei post della pagina Facebook “Pensare Santarcangelo” iniziano ad apparire dei “like” di attivisti in prima linea della Lista Civica “Una Mano per Santarcangelo.

Il 16 marzo  viene ufficializzata la fusione tra “Pensare Santarcangelo” e “Una Mano per Santarcangelo”. Nasce la nuova Lista Civica “Pensare Una Mano per Santarcangelo”. Il 21 marzo intervengono l’ex presidente di Una Mano per Santarcangelo Roberto Biondi e l’ex vicepresidente Roberto Zanni che non condividono assolutamente questa line che snatura ulteriormente l’origine della Lista Civica “Una Mano Per Santarcangelo” 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteo Montevecchi contro "Pensare Una mano per Santarcangelo: "Questa lista è una farsa, un film comico"

RiminiToday è in caricamento