Cronaca

Nemmeno una settimana e i nuovi autovelox sono stati distrutti

Le cabine dei "Velo ok" installati dal Comune di Santarcangelo "accecate" con lo spray e scaraventate nel fosso

Foto archivio

Installate appena lo scorso 22 dicembre, le nuove postazioni del "Velo ok" di Santarcangelo hanno fatto appena in tempo a mangiare il panettone natalizio prima di essere vandalizzate e distrutte dai soliti ignoti. Posizionate dal Comune in via Provinciale Uso e in via Savina, due punti particolarmente "caldi" per chi ama spingere sull'acceleratore, i box sono stati "accecati" con delle bombolette spray per poi essere divelti e gettati nel fosso che costeggia la strada. Nonostante le apparecchiature non fossero ancora in funzione, in attesa della segnaletica adeguata, i vandali le hanno prese di mira causando ingenti danni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nemmeno una settimana e i nuovi autovelox sono stati distrutti

RiminiToday è in caricamento