menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel campo di via delle Balze spunta un ordigno bellico inesploso

Con tutta probabilità si dovrebbe trattare di una bomba da mortaio ma, a causa della ruggine, la sua esatta identificazione è resa più difficile dalle pessime condizioni di conservazione in cui versa

Verso mezzogiorno di giovedì, in via delle Balze a Santarcangelo, un allevatore ha ritrovato nei pressi di un capannone di sua proprietà un ordigno residuato bellico dell’ultimo conflitto mondiale inesploso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione clementina che hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona in attesa dell’intervento di un team di artificieri per la rimozione dell’ordigno e il successivo brillamento in altra area. Con tutta probabilità si dovrebbe trattare di una bomba da mortaio ma, a causa della ruggine, la sua esatta identificazione è resa più difficile dalle pessime condizioni di conservazione in cui versa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento