Maxi furto in cartoleria, i ladri mettono a soqquadro l'intero negozio

Il colpo ai danni de Il paese dei balocchi di Santarcangelo, spariti i contanti del fondo cassa e le sigarette

Un colpo lampo quello messo a segno, nella notte tra martedì e mercoledì, ai danni della cartoleria "Il paese dei balocchi" di Santarcangelo all'interno della Coop "La Fornace". La banda è entrata in azione verso le 2 e, con un veicolo, ha sfondato una vetrina ricoperta da un pannello. Nonostante sia partito l'allarme, in 3 minuti i malviventi hanno messo a soqquadro l'intero locale per impossessarsi del denaro contenuto nel fondo cassa e le sigarette per poi fuggire a tutta velocità facendo perdere le loro tracce. Nel frattempo, allertato dal sistema antifurto, sul posto è accorso il titolare ma, al suo arrivo, non ha potuto far altro che constatare gli ingenti danni e avvertire i carabinieri. I militari dell'Arma, giunti in via Andrea Costa, hanno acquisito i filmati delle telecamere a circuito chiuso con la speranza che, dai fotogrammi, possano emergere elementi utili per identificare gli autori del colpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento