menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Santarcangelo, un'iniziativa contro la solitudine: Città Viva attiva un telefono e la piadina di compagnia

Dall'altra parte del telefono i volontari dell'Associazione Nazionale Giacche Verdi, raggruppamento Provinciale Forlì Cesena, il presidente Giuseppe Annese, nonché i volontari di Leidaa Rimini

La situazione generata dall'epidemia da covid-19 richiede compattezza. E così l'associazione negozianti di Santarcangelo Città Viva, a partire da lunedì, ha deciso di porgere una mano alle persone più sole, più in difficoltà e ha predisposto un numero telefonico per dare supporto il numero 376 0149333. Dall'altra parte del telefono i volontari dell'Associazione Nazionale Giacche Verdi, raggruppamento Provinciale Forlì Cesena, il presidente Giuseppe Annese, nonché i volontari di Leidaa Rimini.

Ma non solo, assieme al supporto telefonico sarà possibile ordinare, gratuitamente, sempre al numero 376 0149333 una "Piadina di Compagnia": in pratica i volontari consegneranno, a richiesta, un pacchetto di piadine da riscaldare cogliendo l'occasione per scambiare due parole con la persona. Tutto quanto, naturalmente, mantenendo la distanza di sicurezza, con tutte le protezioni del caso (doppia mascherina e guanti) cercando di portare un piccolo respiro di ottimismo oltre alla piadina.

Alex Bertozzi, membro del Direttivo dell'Associazione, racconta i motivi di questa iniziativa: "Santarcangelo è una comunità ancora piuttosto piccola, dove ci si conosce più o meno tutti e quando qualcosa succede a uno tutta la Città accusa il colpo. C'è molta tristezza in giro, ma non vogliamo fermarci a questo... abbiamo cercato di capire se potevamo fare qualcosa per aiutare i più deboli e soli e, grazie all'incontro con Giuseppe Annese dell'Associazione Nazionale Giacche Verdi, abbiamo pensato a queste due iniziative".

"Le rosticcerie socie di Città Viva hanno accolto con entusiasmo l'iniziativa di regalare le piadine per questa iniziativa e ora non ci rimane che iniziare ad accendere il telefono, preparare il motore e prepararci a portare uno spicchio di piadina condita con l'ottimismo - prosegue Bertozzi -. Città Viva è sempre stata attenta all'aspetto sociale di Santarcangelo, questo perché per noi, piccoli commercianti, le persone sono individui con cui condividere un percorso di vita insieme e non "clienti" a cui vendere e basta. Prenderci cura degli abitanti di Santarcangelo, in qualsiasi forma possibile dal divertimento all'assistenza, vuol dire, per noi, prenderci cura del nostro futuro, sia di quello dell'attività, sia del nostro paese".

Bertozzi conclude con un invito rivolto a tutti i cittadini: "Sulla nostra pagina Facebook e sul nostro sito (cittavivasantarcangelo.it) è disponibile un cartello da scaricare e stampare con il numero di telefono e le informazioni per la 'Piadina di Compagnia'. Chiediamo ai Santarcangiolesi desiderosi di far del bene di stamparlo e piazzarlo in luoghi dove tutti possono leggerlo: agli ingressi di case e palazzi, vicino ai luoghi di spesa o i bidoni dell'immondizia, dovunque sia possibile raggiungere le persone più sole".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Attualità

Ciak in Romagna, avanti con i casting per il film "Le proprietà dei metalli"

Auto e moto

Cambio gomme: scatta l'obbligo di montare le estive


Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento