Un nuovo traguardo dello Ior: raccolti novemila euro contro le leucemie acute

Le sedi di Santarcangelo e Verucchio hanno organizzato una serata con charity dinner e la tradizionale lotteria

Domenica 7 Luglio la Sede IOR di Santarcangelo e Verucchio ha organizzato l’edizione 2019 del suo Charity Dinner, una cena di raccolta fondi dalla tradizione pluridecennale tornata nella sua storica veste estiva dopo la parentesi invernale della passata edizione. Per il secondo anno consecutivo all’interno della suggestiva Locanda Antiche Macine di Santarcangelo, gli ospiti hanno potuto godere di un ricchissimo buffet al tramonto a bordo piscina, per poi trasferirsi all’interno per gustare il ricco menù preparato dallo chef. Ospite d’eccezione della serata è stato il prof. Giovanni Martinelli, Direttore Scientifico dell’IRST IRCCS di Meldola, che ha fatto toccare con mano ad una sala attentissima le armi del futuro con le quali già combattiamo la battaglia quotidiana contro il cancro. «Oggi dovrei parlare di ricerca – ha commentato il prof. Martinelli – facendovi capire l’importanza di un centro di eccellenza come l’IRST, alla luce anche di dati certi, come ad esempio il fatto che alcune forme di leucemie, alle quali ho dedicato gran parte del mio impegno professionale, che una volta venivano chiamate addirittura “fulminanti”, oggi guariscono in percentuali altissime, vicine al 90%. Ma lasciatemi sottolineare che la cosa che mi lascia sempre davvero stupito è che qui in Romagna, oltre a una squadra di medici e ricercatori davvero preparati e competenti, ho trovato un sistema che lavora in perfetta sinergia e che permette a noi di poter avere tutte le armi necessarie per provare a vincere questa battaglia. Oggi infatti all’IRST siamo in grado di poter sfruttare le più moderne tecnologie e di affrontare questo problema con le tecniche più avanzate, potendo mappare il DNA di ogni paziente e studiare non una cura buona per tutti, ma una cura altamente personalizzata. E per questo non posso che ringraziare tutte le anime di questo cammino comune che vedo anche stasera qui riunite: lo IOR con i suoi Volontari, gli imprenditori del territorio e gli amici che ci supportano costantemente».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ha fatto eco alle parole del prof. Martinelli il sindaco di Verucchio Stefania Sabba, che ha sottolineato come il mondo dell’associazionismo, con lo IOR in testa, rappresenti un arricchimento per tutto il territorio e la popolazione e come le porte dei comuni debbano sempre essere spalancate per poter lavorare in sinergia. Infine, nel ricordare l’importanza dell’evento in un anno come quello del quarantennale del nostro Istituto, il Direttore IOR Fabrizio Miserocchi ha ringraziato personalmente tutti gli imprenditori presenti e anche i numerosi sponsor che hanno permesso a questo evento, davvero sentito su tutto il territorio, di incassare anche quest’anno oltre 9.000 euro, somma che sarà destinata alla ricerca sulle leucemie acute. Altra tradizione rispettata, oltre alla torta celebrativa (offerta dall’Antico Forno Pasticceria Urbinati) è stata la chiusura della serata con la consueta lotteria, con ben 35 premi in palio offerti tutti da esercizi commerciali del territorio: un momento di gioco e svago, risultato però determinante ai fini del successo dell’evento di raccolta fondi. La Sede IOR di Santarcangelo e Verucchio desidera quindi ringraziare tutte le persone, i volontari e gli amici che hanno reso possibile questo importante evento e tutte le aziende che ci hanno supportato: Banca Malatestiana, Impresa edile F.lli Vignali, Romagna Banca, RivieraBanca, Aethna Group, Denver, Etichettificio LGL, Edilgrid, Gnoli Lino Costruzioni e Mondopizza srl, oltre ai partner tecnici Locanda Antiche Macine e Antico Forno Pasticceria Urbinati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento