Vandalizzato il presepe, rubata la statua di Gesù bambino

Il raid si è consumato nella notte di Natale, le statue decapitate e gettate in mezzo alla strada

Un raid vandalico in piena regola quallo avvenuto, la notte di Natale, ai danni del presepe all'aperto allestito dalla parrocchia di Montalbano a Santarcangelo. Le statue, a grandezza naturale, sono state completamente devastate e decapitate, oltre a distruggere le braccia. Sradicati dai loro sotegni che le fissavano a terra, San Giuseppe e i Re Magi per poi essere abbandonati così come la Madonna con il bue e l'asinello. Non contenti, i vandali hanno anche rubato la statua di Gesù bambino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento