menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanzionate della Polizia Locale 7 prostitute, 1 cliente e 1 “pallinaro”

Nella serata di giovedì la Municipale ha pattugliato le strade del sesso a pagamento e i viali del mare

Rimane sempre alta l’attenzione in questi giorni, da parte della Polizia Locale, nei confronti di fenomeni di decoro urbano e sicurezza diffusa.  Un presidio del territorio costante con il quale gli agenti garantiscono a tutte le ore una presenza e un presidio, soprattutto nelle ore serali. Nella serata di giovedì sono state elevate 7 sanzioni previste dall’ordinanza sindacale contenibile e urgente  per il contrasto alla prostituzione. Una multa di 401 euro, a cui è stata aggiunta anche una sanzione nei confronti di un cliente.

Nella stessa sera la pattuglia della Polizia Locale di Rimini, composta da 9 agenti, di cui 7 in abiti civili, ha perlustrato l'area a mare per arginare il fenomeno del “gioco delle campanelle”. Un’azione che, compiuta da agenti in borghese, ha messo in fuga una pattuglia di ‘pallinari’ rumeni, operanti in via Vespucci. Fermato e identificato un italiano, loro complice,  che è stato sorpreso mentre avvisava  dell’arrivo della Polizia Locale. Il cinquantenne, trovato con in tasca una somma di denaro oltre i 1000 euro, ha ammesso la sua colpa e la sua partecipazione ed è stato quindi sanzionato con una multa di 1000 euro  prevista dal regolamento comunale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Regina dà lo "scatto" alla stagione turistica tra ciclismo e fiori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento