menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blocca un passante, "mi ha rubato lo scooter": ma era ubriaco

Ubriaco scambia un passante per il ladro del suo motorino. E' successo nella nottata tra martedì e mercoledì a Rimini. Ma all'arrivo dei Carabinieri si è accorto che lo scooter non era il suo

Ubriaco scambia un passante per il ladro del suo motorino. E' successo nella nottata tra martedì e mercoledì a Rimini. L'individuo ha allertato i Carabinieri spiegando di trovarsi presso un bar nei pressi di via Circonvallazione meridionale e di aver bloccato un giovane che, circa 30 minuti prima, gli aveva rubato il proprio ciclomotore parcheggiato vicino alla Piazza Cavour.

Immediatamente è arrivata sul posto una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile. Il richiedente, in evidente stato di ebbrezza alcoolica, alla presenza di quest’ultimi, si è avvicinato al motorino, rendendosi conto che non era il suo. I militari, accertato il malinteso, hanno invitato il richiedete a scusarsi col giovane, che accettandole si è allontanato.

Martedì pomeriggio una turista russa ha chiesto l'intervento dei Carabinieri, riferendo in inglese di trovarsi in Piazzale Kennedy, in un noleggio di biciclette e di avere dei problemi con il proprietario di quell’attività. Alla pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, giunta sul posto, il titolare del noleggio ha spiegato che la straniera aveva riconsegnato una bicicletta in precedenza noleggiata che aveva dei danni nella parte posteriore. La ragazza straniera, che in un primo momento ha cercato di negare ogni addebito, alla presenza dei militari ha ammesso di aver causato lei il danneggiamento, decidendo di risarcire il negoziante.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento