menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scampagnata fuori comune per fumarsi uno spinello, nei guai 4 giovani

I ragazzi sono stati fermati da una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Novafeltria e trovati con una modica quantità di stupefacente

La scampaganta in Valmarecchia si è rivelata alquanto costosa e piena di guai per un gruppo di giovani bellariesi che, nel fine settimana, sono stati fermati da una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Novafeltria. L'auto coi ragazzi, quattro bellariesi tutti 20enni, è stata intercettata nel pomeriggio di domenica a Poggio Torriana da una pattuglia dell'Arma coi militari che si sono insospettiti nel vedere il veicolo transitare lentamente in una via secondaria della località Saiano. Intimato l'alt, i giovani a bordo hanno iniziato subito a dare segni di nervosismo non riuscendo a spiegare il fatto di trovarsi lontani dal comune di residenza. Una perquisizione ha poi permesso di trovare nello zaino di uno dei passeggeri, un 25enne, un involucro contenente 2 grammi di marijuana che gli è valso una segnalazione in Prefettura come assuntore. Sia lui che gli altri 3 amici, inoltre, sono stati sanzionati perché sorpresi fuori dal Comune di residenza senza comprovati motivi in violazione delle normative anti-covid.

Nel corso del fine settimana i controlli da parte dei carabinieri nella Valmarecchia hanno portato all'identificazione di 88 persone e agli accertamenti su 67 veicoli con 4 sanzioni amministrative e 9 contravvenzioni al Codice della Strada con nl ritiro di una patente di guida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento