Cronaca

Schianto contro un furgone sulla Consolare: giovane scooterista in gravi condizioni

L'esatta dinamica dei fatti è al vaglio agli agenti della Polizia Stradale di Rimini

Venerdì nero sulle strade del riminese. Dopo lo schianto costato la vita in via Montescudo ad un 39enne, un altro giovane scooterista è rimasto coinvolto in un incidente stradale. Teatro dello schianto, avvenuto intorno alle 17, l'incrocio, regolato da impianto semaforico, tra la Consolare Rimini-San Marino e via Montevecchio, a Santa Maria in Cerreto. L'esatta dinamica dei fatti è al vaglio agli agenti della Polizia Stradale di Rimini. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane, trent'anni, stava percorrendo la Consolare in direzione mare in sella ad un "Honda SH", quando è finito contro un furgone "Renault" la cui direzione di marcia è in via d'accertamento ma non è da escludere che uno dei due mezzi sia passato col semaforo rosso. Nell'impatto lo scooterista è sbalzato dal mezzo, rovinando sull'asfalto. Soccorso dai sanitari del 118, il ferito è stato caricato a bordo dell'elicottero e trasportato al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Inevitabili le ripercussioni alla circolazione stradale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto contro un furgone sulla Consolare: giovane scooterista in gravi condizioni

RiminiToday è in caricamento