menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciarpe e borse false nell'auto bloccata dai carabinieri

A Morciano di Romagna un senegalese è finito denunciato per vendita di merce contraffatta. Intorno alle 19 di sabato durante un posto di controllo, i Carabinieri della Stazione di Morciano hanno notato una Rover con a bordo due cittadini extracomunitari

A Morciano di Romagna un senegalese  è finito denunciato per vendita di merce contraffatta. Intorno alle 19 di sabato durante un posto di controllo, i Carabinieri della Stazione di Morciano hanno notato una Rover con a bordo due cittadini extracomunitari, decidendo di fermarla: non appena però  i militari si avvicinavano all’ autovettura uno dei due occupanti si è dato a precipitosa fuga a piedi mentre il conducente veniva bloccato.

Dal successivo controllo  affioravano: 28 borselli da donna, 17 sciarpe, 12 giubbotti e 18 borse donna, tutti griffati delle più  prestigiose maison di moda. La merce veniva dunque sottoposta a sequestro e un  38 enne del Senegal, denunciato a piede libero per vendita di prodotti industriali con segni mendaci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento