Scippatore in azione alla stazione ferroviaria, inseguito e arrestato dalla polizia

Il malvivente, scappato in sella a una bicicletta, ha poi opposto resistenza agli agenti che cercavano di ammanettarlo

Brutta avventura per una signora che, verso le 20.20 di mercoledì, è stata scippata della borsa nei pressi della stazione ferroviaria di Rimini. La donna, in attesa alla fermata dell'autobus, è stata avvicinata da un nordafricano che, dopo averle strappato la borsa, è fuggito in sella a una bicicletta inseguito da due passanti. Gli agenti della Polfer, che sono stati allertati, si sono dati anche loro all'inseguimento e, poco dopo, sono riusciti a bloccare il malvivente. Vistosi nella rete del personale della polizia di Stato lo straniero, un nordafricano privo di documenti, ha opposto una strenua resistenza fino a quando è stato bloccato e ammanettato. Processato per direttissima giovedì mattina, il giudice ha convalidato, il fermo dello scippatore e ha disposto la misura cautelare del carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento