Dopo la lite con la madre si è allontanata di casa: si cerca una 17enne

Il caso è trattato da "Chi l'ha visto?", la popolare trasmissione di Rai 3 che sul sito internet ha pubblicato i dati della ragazza

E' scomparsa dal 27 ottobre scorso. Sono giorni di apprensione per i familiari di Giorgia, 17enne che si è allontanata da Rimini dopo una lite con la madre. Il caso è trattato da "Chi l'ha visto?", la popolare trasmissione di Rai 3 che sul sito internet ha pubblicato i dati della ragazza: alta 1,75 metri, occhi verdi e capelli bioni. Indossa due piercing ai lati della bocca e due dilatatori ad entrambe le orecchie. Ha due tatuaggi sui polsi (uniti formano delle ali), una corona tatuata sul dito medio della mano sinistra e fumetti tatuati sul polpaccio sinistro. 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento