Scoperto a spacciare fuori dalla disco, arrestato giovane pusher

I carabinieri lo hanno trovato in possesso di 6 grammi di cocaina, già divisi in 27 dosi, oltre a 850 euro in contanti ritenuti provento della vendita

E' finito in manette con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un 20enne foggiano pizzicato, la sera del 1 gennaio, a vendere cocaina nei pressi di un locale del porto. Ad ammanettare il giovane sono stati i carabinieri che lo hanno notato confabulare con altri giovani. Fermato e perquisito, dalle tasche del pugliese sono spuntate 27 dosi di "neve", per un totale di 6 grammi, oltre a 850 euro ritenuti provento della vendita di altre dosi. Sia il denaro che lo stupefacente sono stati sequestrati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento