Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Scoppia la condotta idrica lungo la scalinata di Porta Cervese

Il tubo è stato riparato in maniera provvisoria dagli operai di Hera intervenuti immediatamente sul posto

Nella tarda mattinata di martedì 2 giugno si è verificata una consistente rottura di una condotta idrica lungo la scalinata di Porta Cervese. I tecnici di Hera hanno dapprima individuato la rottura e quindi provveduto alla riparazione temporanea mentre nei prossimi giorni, dopo valutazioni più approfondite, verrà valutata l’eventuale sostituzione del tratto della condotta di via di Porta Cervese. Nel corso delle operazioni, che si sono concluse all’incirca alle ore 16, gli operatori hanno isolato la perdita chiudendo alcune linee dell’acquedotto della zona. Poiché in alcuni punti l’acqua ha causato avvallamenti, al momento la scalinata resterà chiusa ai pedoni. Nel frattempo, in questi giorni sono ripresi anche i lavori di Hera per la sistemazione della pavimentazione in Contrada dei Fabbri – precedentemente interrotti a causa di problemi sorti nell’affidamento dei lavori – a seguito della sostituzione della linea dell’acquedotto.

“Il tempestivo intervento di Hera e il continuo confronto rispetto alla gestione delle linee dell’acquedotto – afferma la vicesindaca e assessora ai Lavori Pubblici Pamela Fussi – è particolarmente importante in centro storico, poiché l’azienda conosce a fondo le criticità delle reti idriche che potrebbero creare gravi problemi alle cavità ipogee del colle Giove. Anche la ripresa dei lavori in Contrada dei Fabbri porta finalmente a risoluzione il ripristino del selciato eliminando finalmente il disagio provocato ai residenti”.


Porta Cervese1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia la condotta idrica lungo la scalinata di Porta Cervese

RiminiToday è in caricamento