Scoppia un incendio a bordo del peschereccio ormeggiato: paura al porto

L’Autorità Marittima ha già avviato l’inchiesta amministrativa prevista per queste tipologie di eventi dal Codice della Navigazione

Sabato mattina, intorno alle 10.40, il personale della Guardia Costiera di Bellaria e Rimini a seguito di una segnalazione è intervenuto a bordo di un peschereccio ormeggiato in porto e, con l’ausilio di mezzi antincendio, ha provveduto a spegnere un incendio che si era propagato nella zona poppiera dell’unità. Nell’immediatezza sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Rimini con un’autopompa cisterna.

Al momento dell’incendio, il peschereccio era ormeggiato nel porto di Bellaria Igea Marina e non vi erano persone a bordo. Sono in corso accertamenti per verificare le cause dell’incendio. L’Autorità Marittima ha già avviato l’inchiesta amministrativa prevista per queste tipologie di eventi dal Codice della Navigazione. Per quanto attiene i profili di sicurezza della navigazione, la Guardia Costiera di Bellaria ha disposto l’effettuazione di una visita occasionale da parte dell’Ente Tecnico per poter permettere al peschereccio di continuare a navigare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento