Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Troppi positivi al liceo classico, disposta la chiusura della scuola

Stop alle lezioni in presenza al "Giulio Cesare" in via Brighenti, l'attività scolastica prosegue a distanza

Disposta da lunedì mattina la chiusura del liceo classico "Giulio Cesare" di Rimini, per la sede di via Brighenti, a causa del numero troppo elevato di casi positivi riscontrati, tra studenti e personale scolastico. Il preavviso del provvedimento, scattato ufficialmente lunedì, è stato inviato domenica alla dirigente Sandra Villa dal comune, che è l’autorità competente nel caso di decisioni di questo tipo.

Su proposta dell'Ausl Romagna infatti, e in accordo con la dirigente scolastica, il sindaco Gnassi ha quindi disposto per ragioni di sanità pubblica la sospensione delle attività didattiche in presenza di tutte le classi del Liceo Classico Giulio Cesare di Rimini - collocate in via Brighenti  e in vicolo Montirone, fino al 5 novembre. Le attività scolastiche proseguiranno nella modalità di insegnamento a distanza, la ormai ben nota "Dad". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi positivi al liceo classico, disposta la chiusura della scuola

RiminiToday è in caricamento